Mente a Perdere

19.2.’10
Il virus se ne è andato.
Alcuni postumi.
Tranquilla e calma penso a me stessa.

20.02.’10
Per quanto una situazione possa apparirci brutta ha sempre
un lato bello, nascosto, a chi non ha raggiunto tale realtà.
Una nascita per ogni respiro. Questo siamo noi.

21.02.’10
Possiamo tutti sbagliare.
C’è un bit meno e uno più oppure uno spin up e uno down.
Decide il fermarsi del passo, del salto, del respiro.
Sì il respiro.
Inspirare – stop – espirare.

22.02.’10
Ssssssss.
Ovattata, sfumatura di giallo,
elastica gommosità.
Suona odorosa la fronte.

23.02.’10
Singhiozzo, verde, viola, calore, smog,
vento, volere, lap dance, si, si,
ancora, nuoto, stile libero.

24.02.’10
TRIFOGLIO

25.2.’10
Arancia, arancione
trasporto olfattivo,
libero a sinistra.

26.02.’10
FARFALLA

27.02.’10
Fresco
e son io
con te
brividi
all’unisono
avvolge
e ridonda
Ridonda
“Plaah”

28.02.’10
Scorrevi
dove verso
dicevi tu
Ho seguito la freccia
Ero la freccia.

03.03.2010
G
GLISEOLI JULY

04.03.2010
BLUE JEANS – BLU – AZZURRO
Rosso
Ficcati questo prendi
questo altro – giallo – giallo sulfureo – carne rosa
uccello alato.

08.03.2010
Grape

03.05.2010
CR DI P
mollica fumo
evaporazione della cera
freschezza mattutina
rigenerazione
automatica.

12.05.2010
Granchio rosso
respiro chiaro
allunga il battito
tempo irrisolto
nell’aria trasparente
e vola.

15.05.2010
Suono che sveglia
mattutino inizio
e tu lo sai
chi sono io
In chi, in cosa
tutto è chiaro
si sa, si sente.
E poi, non si vede,
ci si sente
pensandoci.

10.01. 2011
La soddisfazione di aver posto l’ultimo tassello mancante.
La conclusione di un’opera.
The end

Sollievo e senso di pace.
“Vai in pace”.
Riunificazione con lo scorrere della vita.
Capitolo chiuso si apre un altro.